Martingala e Trading

Martingala e Trading, troppo spesso si utilizza come se si trattasse di gioco d’azzardo.

Come detto più volte si tende a confondere l’attività del Trading col gioco d’azzardo che, professione non è.
Martila e Trading: chi confonde le due cose utilizza anche sistemi di uno per operare nell’altro, tra le abitudini più comuni rubate dal gioco d’azzardo troviamo proprio la Martingala.

Punto sul nero” …Rosso! “Raddoppio sul Nero” …Rosso! “Ecchecaz….Raddoppio sul Nero, è la volta buona, me lo sento!“…Rosso! “Cribbio, mi consenta! Raddoppio sul Nero, è il gioco delle probabilità, deve uscire questa volta!“…Rosso! Che fa raddoppia ancora? “No, ho finito i soldi…!

Cos’è la Martingala? E’ semplicemente un sistema di betting a raddoppio!
Come Funziona? Si raddoppia la posizione ogni volta che si prende uno Stop Loss.
Funziona? No perché nella maggior parte dei casi il conto non “copre” l’entrata a mercato con tanti contratti.

Martingala e Trading non vanno d’accordo soprattutto nel Forex dove i margini sono più bassi. La speranza del giocatore d’azzardo è quella di andare a coprire tutte le perdite generate dai Loss con un Trade giusto (l’ultimo in cui è entrato).
I Folli lanciatori di dadi nella maggior parte dei casi si trovano a puntare sul Nero e invece finiscono col Rosso o meglio, in Rosso.

Esempio di Martingala e Trading: abbiamo Marco, il giocatore d’azzardo che…: “Tutti questi Trader che se la menano per guadagnare nel Forex, se solo fossero giocatori d’azzardo spiantati come me…ora glie faccio vedere io come se fanno i sordi pure nel Trading, tiè, guarda un po’…!”  Marco apre la piattaforma e senza una strategia entra a mercato: ordine short! Stop per Marco. “Tutto secondo i piani, entro con due contratti e recupero“. Marco entra con due contratti, Stop! “E adesso si entra con quattro contratti e vedrai che…” Stop! Marco non sa che a breve apparirà a schermo una brutta notizia…”Ora entro con otto e…” A schermo: spiacenti, il suo ordine non può essere eseguito per mancanza di fondi. Fine del gioco!

Nel Trading serve una strategia vera, non si gioca d’azzardo, o meglio, sei libero di fare come ti pare ma stai certo che non avrai vita lunga perché in questo caso il banco vince, sempre!

 

 

Leave a Reply