Over Trading

Hai presente quando vuoi a tutti i costi entrare a mercato? Ti capita di voler fare operazioni una dietro l’altra anche se la tua giornata di Trading è finita? Questo si chiama Over Trading e fidati, non va bene!

Sono molti gli aspetti e gli errori che possono portare il Trader a perdere ma se analizzati possono essere evitati.
Oggi parliamo di Over Trading.

Una delle cose più brutte che può colpire un Trader è la noia soprattutto quando la sicurezza nelle proprie abilità aumenta. Questi fattori possono portare a fare Over Trading ovvero operazioni inutili che portano a perdere denaro.

“Ma perché devo stare ad aspettare il segnale giusto e preciso? Ormai sono il Mandrake della situazione, niente e nessuno può fermarmi, entro a mercato!” – €350 in un botto!
Bravo, applausi dalla platea…
Calma! E’ la parola d’ordine se si vogliono ottenere dei risultati col Trading.
Purtroppo a volte capita che ci si imbatta in una giornata fiacca e senza segnali che ci dicono di entrare a mercato ma, entrare senza logica non può essere considerata una grande strategia operativa.

L’Over Trading è una brutta malattia che affligge molti Trader, operazioni su operazioni anche se il grafico ti dice: Ma dove vuoi andare? Stai fermo!
Entro in questa perché sono certo che così l’anticipo! Anche se fosse, il rischio vale la pena? Forse anticipi ma se così non fosse, se la tua previsione fosse sbagliata, quanto ti costerebbe lo sbaglio?

Come già detto più volte il fattore psicologico è determinante. Il grafico va analizzato e se non arriva il segnale di ingresso bisogna fare solo una cosa: ATTENDERE.

Se ti stai annoiando perché la giornata ha poca volatilità lascia perdere, fai altro, non devi necessariamente infilarti a mercato.
A volte capita, non puoi farci nulla. Ci sono periodi dell’anno che sono “morti”.
Prendi per esempio il mese di agosto, possono capitare settimane intere con pochi scambi quindi vai al mare, ti rifarai a settembre!

E’ importante che tu capisca che questo mestiere è così, la differenza tra il successo e la bancarotta sta proprio nella tua abilità nell’attendere i momenti giusti.
Immagina un cecchino appostato su un tetto in attesa del suo bersaglio. Attende anche diverse ore immobile, non si alza nemmeno per fare pipì, se la fa nei pantaloni piuttosto ma aspetta il suo momento. Non è che si annioa e comincia a sparare alla cazzo di cane contro i civili solo perchè la noia prende il sopravvento.

Nel Trading possono capitare giornate in cui ti arrivano segnali a flotte e il tuo conto salirà e altri in cui magari se ne presentano solo pochi.
Preserva il tuo conto e rimanda la tua operatività e ricorda: l’Over Trading è nemico del trader!

Leave a Reply