Uno sguardo a una nostra tecnica di trading.

Oggi diamo uno sguardo a una nostra tecnica di trading.

Se ci segui da un po’ e ci hai dato la tua mail per ricevere i nostri grafici avrai notato che la tecnica che ti mostriamo è sempre simile.
In questo post (vogliamo essere onesti) daremo solo un piccolo sguardo a questa nostra tecnica di trading.

Non è l’unica che imparerai al Corso di Trading Online ma solo la più “semplice”.

Abbiamo deciso di farti vedere un solo Pattern Grafico perché tra gli altri che imparerai al Corso di Trading Online, è sicuramente il più intuitivo.
Come succede spesso, per non dire sempre, alcuni sono contenti del materiale che ricevono, altri un po’ meno perché vorrebbero più informazioni anche se non servirebbero a niente.
Dico che non servirebbero a nulla perché tanto riusciresti comunque a fare degli errori e senza il nostro giusto supporto (esclusivo per chi frequenterà Corso di Trading Online), finiresti per fare solo cavolate e magari, nei casi più disperati perderesti dei soldi incolpandoci pure .

Lo so, questi discorsi ti annoiano ma poichè oggi vogliamo farti un regalo forse ti conviene continuare a leggere.

Quando abbiamo deciso di creare un percorso formativo ci siamo adoperati per far si che fosse realmente efficace, una sola idea: Formare realmente le persone perché la loro fiducia ci permetterà di crescere e sviluppare il nostro reale progetto imprenditoriale.

I grafici che ti arrivano sono molto importanti per la tua preparazione, magari il nostro personale percorso formativo fosse stato tanto pratico…

Ok, veniamo al regalo della giornata, una spiegazione fatta al 90% di quello che è un ingresso eseguito con le figure che t’inviamo di continuo.

Corso Tecniche Trading

Prendi come riferimento la prima freccia, quella che accompagna il movimento ribassista con quei bei candeloni rossi.

Nell’immaginario collettivo dopo un’azione così violenta di solito si entra andando contro al mercato, in questo caso long.
Peccato che questo movimento lo conosciamo noi e lo riconoscono anche i cacciatori di polli ovvero i Market Mover.
Che cosa fai se sei tra i polli? Attendi che le candele rosse short si esauriscano e subito dopo entri a mercato o magari non lo fai subito ed entri con la seconda candela verde o alla rottura della prima ma alla fine il tuo dito impaziente clicca sul mouse e inserisce l’ordine.
Peccato che quello sia solo un falso segnale per fare entrare tutti a mercato così da poter dare il vero colpo finale.

Infatti, subito dopo il mercato scende, fa saltare tutti gli ordini, colpisce il punto che aspettavamo realmente (potrebbe essere un livello piuttosto che un segnale indicatoci da un nostro fidato indicatore) e poi  risale, questa volta facendoci entrare per guadagnare.

Questo è un ingresso contro trend, poco più in alto troviamo un altro segnale che ci indica una nuova inversione di mercato, questa volta nella direzione del trend principale. Inutile dire che a quel punto la cassa giornaliera si riempie perché l’unica cosa che bisogna fare sarà seguire il trend.

Questa formazione la trovi su tutti i mercati e stai tranquillo che il 90% delle volte ti porterà a guadagnare.
Certo, devi saperla filtrare individuando i veri punti d’interesse dei Market Mover e farti dare il via libera da un indicatore che ti accompagnerà spesso durante la tua giornata.
Come diciamo il mercato ti parla, sta a te filtrare tutta la spazzatura per arrivare a tradare solo le migliori opportunità.

Questa è solo un’anticipazione superficiale delle tecniche, al Corso di Trading Online approfondiremo il meccanismo di filtraggio e logicamente vedrai una spiegazione molto dettagliata del Pattern insieme a tutte le altre tecniche che ti permetteranno di guadagnare come facciamo noi.
Non credere sia una passeggiata, abbiamo deciso di creare il gruppo di lavoro e dare l’assistenza via mail per le correzioni proprio perché abbiamo l’obbligo di eliminare tutti i tuoi sbagli o le sbavature e, fidati, ne avrai!

Leave a Reply